XELLA CRESCE IN ITALIA

05/07/2019

XELLA CRESCE IN ITALIA
Jochen Fabrititus, Ceo di Xella Group

Dal 3 luglio 2019 è diventata effettiva la fusione per incorporazione di Doc Airconcrete di Atella (Potenza) in Xella Italia, società del Gruppo Xella.

Con l’introduzione del nuovo stabilimento nel sud, Xella amplia la propria capacità produttiva continuando a promuovere l’utilizzo del calcestruzzo cellulare. La maggiore vicinanza alle principali regioni italiane permetterà di ottimizzare la logistica e di risultare ancora più sostenibile dal punto di vista ambientale.

«La nostra attenzione strategica è rivolta all´Europa e alle regioni limitrofe. In questi mercati, vogliamo consolidare ed espandere ulteriormente la nostra posizione di leader di mercato sia attraverso la crescita operativa sia per acquisizioni», afferma Jochen Fabrititus, Ceo di Xella Group. 

L’obiettivo in questi primi mesi sarà quello di allineare l’impianto di Atella agli elevati standard qualitativi del Gruppo Xella. I miglioramenti previsti riguardano l’ottimizzazione della produttività dell’impianto, incrementando la produzione giornaliera, e il perfezionamento della linea produttiva MattONE


«Continueremo a investire in ricerca e sviluppo di nuovi prodotti, con l’obiettivo di creare materiali sempre più performanti e in linea con le esigenze del mercato – sostiene l’Ing. Marco Paolini, Ceo di Xella Italia, che prosegue – vogliamo essere il partner principale per tutti i professionisti dell’edilizia nel settore delle nuove costruzioni e delle ristrutturazioni ed essere riconosciuti per l’alta qualità dei nostri prodotti e servizi, l’affidabilità, l’integrità e le conoscenze professionali dei nostri ottimi collaboratori». 

In seguito alla fusione verranno intensificate le attività commerciali e gli eventi nel Sud Italia, con convegni itineranti e attività formative presso rivendite, cantieri e ordini professionali. Xella sarà presente anche al Saie di Bari dal 24 al 26 ottobre prossimi.


Xella group

 

Un fatturato di 1,5 miliardi di euro e oltre 7.000 dipendenti fanno di Xella Group uno dei principali fornitori di soluzioni a livello internazionale per l´industria dei materiali edili e isolanti. 

Xella è la casa madre di marchi come Ytong, Silka, Hebel, Multipor o Ursa

Il Gruppo Xella è presente in Italia con la società Xella Italia Srl, operativa dal 2005, con sede commerciale e amministrativa a Grassobbio (BG), siti produttivi ad Atella (Potenza) e a Pontenure (Piacenza), con due stabilimenti, uno per blocchi in calcestruzzo cellulare e un impianto di recente costruzione dedicato alla produzione di malte, intonaci e rasanti. 





Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: