XI^ EDIZIONE DEL PREMIO DEDALO MINOSSE

05/03/2019

XI^ EDIZIONE DEL PREMIO DEDALO MINOSSE
L´opera di Philippe Prost premiata in una precedente edizione

A 22 anni dalla sua fondazione, Ala-Assoarchitetti, in collaborazione con la regione Veneto, presenta l’undicesima edizione del premio internazionale Dedalo Minosse dedicato alla committenza di architettura. Unico nel suo genere, il premio è dedicato ai committenti che nell’arco degli ultimi cinque anni hanno lavorato in sintonia con i propri architetti, riconoscendo il ruolo positivo e stimolante del committente di architettura e ponendo l’accento, oltre che sul processo progettuale e costruttivo, sui soggetti che determinano il successo dell´opera: oltre all´architetto e al committente, le imprese e le pubbliche amministrazioni. 

Una giuria internazionale e multidisciplinare vaglierà le realizzazioni dei committenti pubblici e privatie dei loro architetti, ponendo particolare attenzione alla qualità degli esiti: architettonici, urbanistici, ambientali e sociali e aldesign for all; alla progettazione della luce naturale, all’uso sostenibile delle risorse, alla valorizzazione e conservazione dell’ambiente, del paesaggio e del patrimonio architettonico, all’uso di tecnologie e materiali innovativi e alla valorizzazione delle tradizioni e dei linguaggi locali. 

Una sezione del premio è dedicata alle giovani generazioni e agli architetti italiani under40.

L’iscrizione, che avviene on-line dal sito web di Dedalo Minosse, si è aperta lo scorso 25 febbraio e si concluderà il 25 maggio prossimo (la data di chiusura definitiva per ricevere gli ultimi materiali è fissata per il 31 maggio).



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: